Rughe fronte: quando si formano, esercizi e creme per eliminarle

rughe fronte

Le rughe fronte sono tra gli inestetismi più diffusi che tendono a comparire nel corso degli anni. A causare la comparsa delle rughe intervengono diversi fattori e non sempre l’invecchiamento cutaneo è il solo responsabile.

A volte, poi, anche alcuni atteggiamenti del viso e alcune emozioni tendono a far comparire le cosiddette rughe d’espressione che donano al viso un’aria stanca e vissuta.

Al di là delle cause, però, quello che è importante sapere è come attenuare le rughe e qual’è la crema anti invecchiamento migliore per avere un viso giovane.

Rughe fronte: come mai compaiono

Le rughe sulla fronte sono sicuramente uno dei segni del tempo che passa. Infatti, a partire dai 25 anni di età circa, la produzione di collagene ed elastina, proteine che rendono la pelle elastica e giovane, tende a diminuire e così compaiono i primi inestetismi.

Tuttavia, il tipo di pelle, l’alimentazione e lo stile di vita influenzano la comparsa delle rughe. Non si tratta solo di invecchiamento cutaneo, quindi, ma le rughe sul viso, tendono a fare la loro comparsa anche a causa di un’eccessiva esposizione ai raggi solari, se si è sottoposti a stress, se si dorme poco o si segue un’alimentazione scorretta. 

Le rughe possono comparire su tutto il volto: oltre a quelle presenti ai lati della bocca, al naso e intorno agli occhi, le rughe sulla fronte sono sicuramente quelle più  diffuse, anche in giovane età. 

Queste tipologie di rughe che attraversano la fronte orizzontalmente vengono chiamate anche rughe del pensatore perché si generano a causa della contrazione e del movimento dei muscoli facciali. Si tratta quindi di rughe di espressione che compaiono specialmente in seguito a emozioni negative, quando il viso è imbronciato, arrabbiato o triste. 

Come attenuare le rughe con la ginnastica facciale 

Attenuare le rughe è possibile. Sia che si tratti di rughe d’espressione, sia di segni legati all’invecchiamento cutaneo, la ginnastica facciale può essere sicuramente un valido aiuto.

Bisognerebbe intendere questa attività come una vera e propria routine di allenamento e praticarla quindi con costanza e regolarità. Il momento migliore è fare questi esercizi la sera, dopo la beauty routine quotidiana.

Ecco 3 esercizi per attenuare le rughe e avere un viso giovane:

  1. In piedi di fronte allo specchio, bisogna assumere una postura corretta e spostare solo lo sguardo verso l’alto. Questo movimento deve essere abbinato alla contrazione dei muscoli della fronte e del cuoio capelluto. La posizione va mantenuta per qualche secondo e l’esercizio ripetuto per 10 volte.
  2. Per distendere le rughe della fronte, bisogna bloccare le sopracciglia con le dita e tirarle verso l’alto. A questo punto, le dita vanno spostate sull’attaccatura dei capelli tenendola ferma mentre si abbassano le sopracciglia. Ripetere per 10 volte.
  3. Bisogna assumere un’espressione corrucciata: le sopracciglia avranno aggrottate e mantenute così per 10 secondi circa. Successivamente, bisognerà rilassare e spalancare gli occhi. Ripetere 10 volte.

Quale crema anti invecchiamento scegliere per dire addio alle rughe

Quando si sceglie una crema anti invecchiamento è bene prestare attenzione alla sua formulazione. I prodotti migliori per contrastare le rughe sono quelli che utilizzano principi attivi e veicoli innovativi, come i cosmeceutici a base di endocannabinoidi, terpeni e ozono che svolgono un’ottima azione anti-age, ma non solo.

Grazie alla presenza di un componente non stupefacente della Cannabis Sativa, ad esempio, è possibile ottenere un effetto miorilassante ed antiinfiammatorio sulla cute che è in grado di ridurre i segni del tempo.

Per ottimizzare l’azione della crema anti invecchiamento è bene effettuare un massaggio facciale che aiuta anche a far penetrare i principi attivi in profondità e permette di massimizzare i risultati e dire addio alle rughe.

Torna su