Ringiovanimento della pelle del viso: come stimolarlo?

ringiovanimento della pelle del viso

Come stimolare il ringiovanimento della pelle del viso? Superati i trent’anni, ma anche prima, è normale vedere sul proprio viso le prime rughe senili. Con questo termine si indicano i naturali segni del tempo, infatti, le rughe in realtà possono essere di diverso tipo!

Ad esempio, esistono rughe che sono causate da un’eccessiva esposizione ai raggi solari senza protezione e non all’invecchiamento cutaneo.
Percepite come dei “segni di vecchiaia”, le rughe non sono mai ben tollerate quando appaiono e si cerca sempre un rimedio efficace per prevenirle o eliminarle.

Forse non sai che non è necessario ricorrere per forza alla chirurgia estetica per ottenere un ringiovanimento della pelle del viso e che puoi ottenere buoni risultati anche per altre vie! Infatti, il ringiovanimento della pelle può essere stimolato in diversi modi, vediamo quali.

Come stimolare il ringiovanimento della pelle del viso

Quando si vedono comparire i primi segni del tempo è normale preoccuparsi di trovare subito un modo per ottenere un ringiovanimento della pelle. La causa delle rughe senili è la progressiva diminuzione del collagene, questa inizia generalmente dopo i 25 anni.

La perdita progressiva di questa proteina naturale fa comparire il nostro viso più spento, meno tonico e più stanco.

Abitudini utili al ringiovanimento della pelle:

1. Il primo consiglio che ti diamo è quello di non trascurare l’alimentazione. Questo aspetto spesso viene ignorato, ma avere una dieta equilibrata gioca un ruolo essenziale nel benessere complessivo della pelle.
Il collagene è una proteina che per essere creata necessita di altre proteine; quindi, mangiare proteine di origine animale (magre) aiuta la tua pelle e le tue ossa! Anche le proteine vegetali come le verdure o i cereali sono molto utili in tal senso.
2. I raggi UVB e UVA causano l’invecchiamento precoce della pelle perché accelerano la perdita di collagene. Un modo per posticipare la comparsa delle rughe è quello di utilizzare sempre la protezione solare.
3. La Vitamina C e il Retinolo (derivato della Vitamina A) possono aiutarti a rendere la tua pelle più giovane. 4. Scegliere prodotti che si basano sull’utilizzo del CBD sintetico, come la linea di cosmetici innovativi di Hug Research Labs.
5. Sottoporti a trattamenti come la radiofrequenza, Soft lifting (non chirurgico) o ultrasuoni.
6. I peeling chimici. Il peeling è una tecnica molto efficace per il ringiovanimento della pelle. Funziona in questo modo: produce esfoliazione attraverso una rimozione controllata delle cellule morte ed allo stesso tempo va a stimolare la produzione di fibroblasti. Quest’ultimi sono i responsabili della formazione di collagene negli strati più profondi del derma.

Il nostro consiglio è quello di orientarsi sui metodi meno invasivi, come i trattamenti per il ringiovanimento della pelle del viso basati su creme e sieri da utilizzare quotidianamente. Scegliendo i prodotti giusti vedrai la tua pelle migliorare notevolmente giorno dopo giorno!

Trattamento di ringiovanimento della pelle: Multi Sensitive Treatment CTO Complex™

Esistono cosmetici innovativi che vanno a stimolare il ringiovanimento della pelle del viso conferendogli lucentezza, freschezza, colorito uniforme, morbidezza ed idratazione. La linea di prodotti Multi Sensitive Treatment è l’alleata ideale per la cura del tuo viso.

Il trattamento globale antirughe CTO Complex™ si compone di crema e siero. Ma come funzionano questi prodotti e con cosa sono realizzati?
Questa linea di cosmetici si basa sull’utilizzo del  CBD sintetico, di grado cosmetico, THC FREE, componente non stupefacente della Cannabis Sativa.

Questo va ad in interagire con il sistema endocannabinoide che è composto da una serie di recettori presenti in tutto il corpo. La loro stimolazione conferisce un’azione miorilassante ed antiinfiammatoria. Per notare i primi risultati basteranno 10 giorni. Utilizza una o due gocce di elisir la sera e applica la crema la mattina.

Torna su